“Drift therapy”

Lo show della pattuglia come metodo di svago

 

 

Il largo riscontro che abbiamo con il pubblico quando proponiamo i nostri spettacoli, fa si che noi piloti facciamo conoscenza con coloro che ci vengono a vedere.

Capita spesso, inoltre, che alcuni disabili ci vengano a trovare.

Da questi ragazzi ci viene chiesto di poter anche solo salutare un pilota. I più temerari chiedono di fare un giro, a noi che in fondo siamo lì solo per divertirci.

Da qui l'intuizione di modificare il nostro show e dedicarlo in gran parte a loro.

Infatti dopo lo spettacolo stunt e durante i vari taxi drift,  gli riserviamo un gran numero di giri in pista, durante i quali, una volta saliti a bordo proviamo a somministrare la nostra medicina:

10 minuti di felicità nei quali si azzera ogni differenza fisica e si regala un sogno a chi normalmente fatica anche solo ad uscire di casa.

Il risultato per noi della Pattuglia acrobatica è stato sorprendente.

Il poter fare  così tanto con così poco, ci ha completamente sbalorditi, tanto che abbiamo deciso di creare esibizioni dedicate proprio ai giovani disabili non solo per raccolta fondi, ma soprattutto per potergli regalare un'emozione che non dimenticheranno facilmente!!

Si inizia con l’avvicinamento ai box, gli si parla delle auto, del drift in generale in un clima di coinvolgimento assoluto.

Poi si crea una griglia di partenza nella quale ogni ragazzo disabile viene calato ed assicurato all’interno del veicolo.

Il metodo Pattuglia entra nel vivo e si compiono alcuni passaggi in auto di traverso monitorando lo stato di euforia dei nostri ospiti.

Spesso preoccupati di spaventarli con la nostra guida, chiediamo se è tutto ok e la norma vuole che un grido di gioia ci ordini di accelerare… ed è li che ci ritroviamo, per felicità e appagamento, sullo stesso piano del nostro passeggero.

Una sorta di incantesimo azzera tutte le differenze ed amplifica la soddisfazione nel vedere nei loro occhi una gioia immensa.

Lo show si conclude con la consapevolezza che in quel giorno, la disabilità o la patologia di turno, scompaiono come per magia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

QUESTO è DRIFT THERAPY, LO SHOW DELLA PATTUGLIA COME METODO DI SVAGO

 

I nostri prossimi appuntamenti di drift terapy saranno il 25 giugno a Povegliano V.se presso il piazzale dell'isola ecologica per aiutare l'associazione genitori ragazzi autistici, mentre l' 8 e 9 luglio saremo con le nostre auto a Nuvolera (bs) per incontrare Laura, una bimba di 13 anni affetta da un tumore osseo chiamato sarcoma di Ewing.

Le cure che attualmente i genitori stanno affrontando costano 2300€ al mese, completamente a loro carico. La nostra associazione, con il suo show, sarà presente in queste due date per raccogliere più fondi possibili e regalare un piccolo sogno a chi ne ha veramente necessità.


 

Ivan Bresaola, Presidente della

PATTUGLIA ACROBATICA 75 ASD

RESTA IN CONTATTO

Rimani aggiornato sulle attività e gli Shows della Pattuglia Acrobatica 75 di Verona

DRIFTING VERONA BY PATTUGLIA ACROBATICA 75 VERONA ©2023 loc La Parà 3, 37069 Villafranca di Verona

  • White Instagram Icon
  • White Facebook Icon
  • White YouTube Icon